FROM SOFTWARE & DARK SOULS
18 Aprile 2016

Buongiorno da GG. Questo è il lunedì seguente l’uscita di Dark Souls 3. Un titolo importante, molto importante, di cui non si può non parlare. From Software, si sa, ha ormai raggiunto lo status di software house per eccellenza. Il motivo? Ovviamente Dark Souls. La saga ha conquistato milioni di appassionati, addirittura è possibile additare tali appassionati come una vera e propria setta. I canali youtube non si contano più, e i “Souls-like”, ovvero il genere creato da Miyazaki, è entrato nell’immaginazione di ogni gamer che si rispetti.
Ma diciamo la verità, non è un gioco per tutti. La sua intrinseca difficoltà, la trama difficile da seguire e la costante sensazione per i neofiti di essere di fronte ad un muro insormontabile sono tutte caratteristiche che lo hanno reso quel fenomeno che è, ma che allo stesso tempo lo rende bersaglio di aspre critiche da parte di chi proprio non digerisce le sue meccaniche. Ovviamente non a torto, ma chiunque sia alla ricerca di qualcosa che va a di là del semplice videogioco, non può permettersi di non avventurarsi tra le sue splendide e suggestive ambientazioni. Tra le più belle mai create in ambito videoludico. E non parlo solo del neonato di casa From Software, ma di tutte le sue incarnazioni passate, incluso Bloodborne. Non mancano i difetti ovviamente, ma letteralmente scompaiono di fronte alla magnificenza dell’impalcatura costruita dal team capitanato dal quel genio di Hidetaka Miyazaki.
Insomma, dal 12 Aprile tutti abbiamo la possibilità di goderci questo viaggio maledetto nelle terre perdute di Lothric, non restate a casa.

Praise the Sun.


@andibianchi
HOMETUTTI
TORNA SU